09/09/18

Case in legno: consigli sulla scelta degli impianti

di Ing. Andrea Rattacaso - Versione 1.1 ?

Una struttura in legno costa meno rispetto ad una in muratura, per questo motivo la spesa per gli impianti può arrivare anche al 40% del costo dell'intera casa. Vista la grande importanza, sarà necessario porre particolare attenzione alle soluzioni impiantistiche da far realizzare.

Il legno è uno dei materiali più nobili per l'edilizia in quanto consente un buon isolamento termico e un'ottima traspirazione dell'umidità. Come se non bastasse possiede buone proprietà meccaniche, di isolamento acustico e di resistenza al fuoco.

Premesso ciò, perché non costruire tutte le case in legno?

Questo tipo di strutture sono sottoposte a problematiche diverse da quelle in muratura e, se non si fa attenzione, si rischiano inconvenienti non indifferenti.

Per questo motivo il legno è un applicazione che deve essere sempre accompagnata da una progettazione e installazione di alto livello in termini di esperienza, di competenze e di strumentazione.

01/07/18

Imprese a conduzione familiare: sono soggetto agli obblighi di sicurezza sul lavoro?

Autore | Dott. Antonio Urbano
Editing | Ing. Andrea Rattacaso

Versione 1.0 ?

Nell’ambito della gestione della sicurezza sui luoghi di lavoro sentiamo spesso parlare delle agevolazioni e delle eccezioni che riguardano la specifica classe delle imprese familiari. Dopo 10 anni dall’approvazione del D.Lgs 81/2008, le varie modifiche legislative e le sentenze di cassazione hanno fatto chiarezza sulle corrette interpretazioni, delineando definizioni, obblighi e sanzioni.



Cos’è una impresa familiare?

08/04/18

Toscana: pagamento di 100 € di ispezione per chi non effettua la manutenzione del termocamino

di Ing. Andrea Rattacaso - Versione 1.0 ?

Tanti manutentori pensavano fosse una leggenda metropolitana ma, purtroppo, si evidenzia una sola certezza: in Toscana la manutenzione dei generatori a biomassa deve essere effettuata.


Proprio l'altro giorno un mio caro amico mi chiamava per dirmi che l'ispettore di PubliEs (l'ente che fa i controlli ad Empoli) gli aveva fatto la "multa" di 100 € perché "mancava" il libretto di impianto del suo termocamino.

Mi ha passato al telefono il suo idraulico (che non era il manutentore), mi ha detto che non sapeva che fosse necessaria la manutenzione per gli impianti a biomassa e che era molto sorpreso.

Fino a quel momento ero certissimo che non esistesse un RCEE (Rapporto di Controllo di Efficienza Energetica) per gli impianti a biomassa e, effettivamente, a livello nazionale non mi sbagliavo.

Purtroppo non avevo fatto i conti con il fatto che la Regione Toscana aveva legiferato diversamente.